AREA I – Truccatori e Simulatori

Truccatori e SimulatoriLa costituzione del gruppo Truccatori risale all’anno 2004 mentre quello Simulatori fu creato quattro anni più tardi; ad oggi il gruppo Truccatori e Simulatori del nostro Comitato è composto da 18 volontari attivi.

I Truccatori ed i Simulatori della Croce Rossa di Legnano – Parabiago sono Volontari adeguatamente istruiti a specifiche tecniche di trucco e recitazione, volte a rendere, quanto più reale possibile, la simulazione di un evento che produca traumi fisici e non solo sulla persona.

Per accedere alle varie tipologie di specializzazione è necessario frequentare appositi corsi e superare le relative prove finali; la qualifica così ottenuta va mantenuta partecipando, almeno con cadenza biennale, ad un corso di aggiornamento  e svolgendo minimo due attività di trucco o simulazione ogni anno.

Il simulatore interpreta il personaggio infortunato e la sua patologia, avvalendosi delle tecniche recitative e di concentrazione apprese e collabora con i truccatori nell’allestimento della scenografia e nella stesura della storia dell’accaduto.

Il truccatore, avvalendosi di particolari tecniche e materiali, riesce a riprodurre patologie, ferite e traumi in genere eTruccatorid è anche in grado di creare lo scenario e l’ambiente d’intervento nel modo più realistico possibile..

In una esercitazione il soccorritore, grazie all’opera del truccatore e del simulatore, può facilmente capire la dinamica dell’incidente e quindi attivarsi applicando i protocolli appresi durante la formazione.

Un corso di pronto soccorso insegna le giuste tecniche e dinamiche per soccorrere un infortunato ma è importante aiutare il soccorritore ad affrontare anche psicologicamente la situazione che si troverà di fronte e questo è possibile grazie all’opera del truccatore e del simulatore.

Le strategie formative che maggiormente contribuiscono a questo scopo sono legate all’utilizzo di giochi di ruolo e simulazioni; partecipare ad una simulazione permette a chiunque di ritrovarsi all’interno di una realtà che, seppur “ludica”, lo avvicina alle situazioni di impiego reali e per questo è  estremamente importante che la realtà simulata assomigli a quella reale.

La finalità del trucco e della simulazione è quella di abituare mentalmente il volontario a situazioni in cui si troverà ad operare; insegnargli quindi a mantenere la calma e a non lasciarsi prendere dalle emozioni: un buon trucco e una simulazione realistica forniscono la completa ed immediata visione della patologia simulata.

Truccatori2Quella dei nostri simulatori e truccatori è un’attività svolta in modo serio e con un’ottima preparazione così da essere un valido supporto per tutti gli operatori CRI sia durante il periodo formativo che durante tutto il loro percorso da Volontari ma non solo perché i truccatori e simulatori di Legnano – Parbiago operano anche durante le manifestazioni pubbliche, esportando al meglio l’immagine della Croce Rossa, ancora supportando le squadre che partecipano a gare di primo soccorso ed anche ad esercitazioni interforze che coinvolgono diverse Istituzioni.

I nostri truccatori e  simulatori hanno le capacità e competenze per preparare e simulare molteplici scenari:

  • quelli che prevedono patologie di natura medica o traumatica collaborando con i monitori nel caso di corsi aspiranti volontari;
  • quelli di incidenti domestici, stradali, ferroviari o grandi eventi come terremoti, alluvioni ecc. supportando i coordinatori delle manifestazioni ed esercitazioni di simulazioni per la popolazione o interforze;
  • nelle gare di primo o pronto soccorso coadiuvando l’attività dei giudici.
Le immagini di questa pagina si riferiscono a Simulatori con ferite, traumi, ecc. realizzati dai nostri Truccatori.
A1_Simulatori3
Simulatori2A1_Simulatori